ActiveXperts Network Monitor 7

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 04 Ottobre 06 Autore: Rostor
ActiveXperts Network Monitor 7
Ho il piacere di segnalare questo prodotto ad i vari amministratori di rete che leggono SWZ. L'ho provato per un mese sulla nuova piattaforma di SWZ in clustering ed è veramente un ottimo prodotto. ***************--**************** ActiveXperts Network Monitor è la soluzione ideale per monitorare tutti gli aspetti associati a server, workstation e dispositivi LAN e WAN. Per anni gli amministratori di sistema, gli operatori di rete e gli addetti helpdesk hanno fatto affidamento sulla potenza, flessibilità e affidabilità dello strumento ActiveXperts Network Monitor. La potente tecnologia Network Monitor Engine di ActiveXperts è stata adottata da numerose case software di tutto il mondo. Le tecnologie di Network Monitoring sviluppate da ActiveXperts sono impiegate da migliaia di aziende a livello internazionale, rendendo ActiveXperts il principale fornitore di soluzioni di Network Monitoring. La missione del prodotto è ottimizzare l'affidabilità dei server e delle applicazioni di produzione attraverso il rilevamento automatico e la correzione di problemi e guasti. Il prodotto opera come servizio sulla piattaforma Windows 2003/2000/XP/NT. ActiveXperts Network Monitor supporta le piattaforme Windows, UNIX, Linux e Novell. Quando è rilevato un problema, l'operatore è immediatamente avvisato con un messaggio di rete, una e-mail o un messaggio SMS. In caso di guasto, questo strumento di controllo di reti proverà a correggere il problema. Caratteristiche di monitoring * Monitoring di vari sistemi operativi, tra cui Windows, Novell, UNIX e LINUX; * Monitoring di server web attraverso i protocolli HTTP e HTTPs. Supporto per autenticazione NTLM, proxy server e autenticazione proxy; * Monitoring dei server di posta. Supporto per i server SMTP/Pop3, tra cui Lotus Notes, MS Exchange e server SMTP/POP3 nativi; * Monitoring dei protocolli IP. ActiveXperts Network è in grado di monitorare un'ampia gamma di protocolli IP, tra cui ICMP Ping, FTP, SNMP v1, SNMP v2c, LDAP, NTP e NNTP; * Monitoring di numerosi database, tra cui Oracle, MS SQL, MS Access, SyBase, Informix, Paradox e IBM DB2. Supporto per le interfacce ODBC, ADO e OLE-DB con possibilità di monitorare una vasta gamma di database; * Monitoring dei registri degli eventi con filtri su provenienza, ID, ecc. Funzione di confronto delle descrizioni degli eventi con opportuni modelli. * Monitoring della disponibilità su disco e dello spazio su disco. Possibilità di monitorare lo stato fisico di un array di dischi o di un singolo disco. Capacità di monitorare lo spazio disponibile e/o usato di un disco fisico o logico; * Monitoring di servizi, processi e uso della memoria. Capacità di monitorare lo stato di un servizio Windows, con verifica dello stato di esecuzione di un dato processo su una macchina remota e della quantità di memoria consumata dal singolo processo; * Monitoring di utenti, gruppi, Active Directory e Novell NDIS. Supporto per ADSI e possibilità di monitorare servizi di directory Microsoft e Novell tra cui Microsoft Active Directory e Novell NDS; * Monitoring delle condizioni ambientali. Integrazione di un dispositivo IT Temperature Monitor di Sensatronics per monitorare temperatura o umidità; * Personalizzazione del monitoring di rete. Possibilità di aggiungere nuove routine di controllo attraverso la creazione di script. Per scrivere nuovi script è possibile usare VBScript (Windows) o RSH (UNIX). Le routine di controllo in VBScript possono usare WMI e ADSI; * Architettura di classe aziendale. Il prodotto è costituito da un servizio di network monitoring ('Engine') e da una separata interfaccia di gestione ('Manager'). Gli amministratori possono monitorare le reti aziendali da una singola console, dove non è richiesta la presenza di software agenti; * Il motore di monitoring è autoregolante; il numero di thread attivi è adattato al numero di regole da elaborare al minuto. * Il software è dotato di potenti routine di controllo predefinite. Interfaccia utente: Applicazione Windows e interfaccia web * L'applicazione Manager serve per apportare modifiche alla configurazione e visualizzare i risultati; * L'applicazione Manager può essere installata su qualsiasi workstation presente sulla rete, consentendo agli operatori di realizzare operazioni di monitoring e configurazione dal loro desktop; * L'applicazione Manager possiede un'interfaccia utente simile a quella di Explorer, con un pannello Folder (Cartella), un pannello Monitor Rules (Regole di monitoring) e un pannello Activity (Attività); * L'applicazione assegna un permesso di sola lettura alle persone che non hanno la necessità di un accesso totale alla configurazione. In modalità di sola lettura, gli utenti possono solo visualizzare i risultati senza avere la possibilità di modificare la configurazione. * ActiveXperts Network Monitor consente di visualizzare lo stato della rete da qualsiasi postazione nel mondo usando l'interfaccia web. Per compiere questa operazione, gli amministratori IT possono usare un normale browser ma anche piccoli dispositivi portatili come un HP iPad o un Palm PDA. L'interfaccia web è basata sulla tecnologia XML e XSL. Caratteristiche di notifica * Invio di notifiche in caso di guasto o ripristino; * Supporto per le notifiche di posta elettronica via SMTP senza bisogno di Outlook o IIS/CDONT; * otifiche di rete NetBIOS (i ben noti messaggi "popup di rete"); * Notifiche via SMS tramite il centro SMSC ("Short Message Service Center") di un gestore telefonico abilitato; richiede un normale modem Hayes-compatibile collegato al server di monitoring; * Notifiche SMS attraverso un telefono cellulare GSM; richiede un telefono GSM collegato al server di monitoring tramite un cavo seriale, una porta infrarossi o una porta BlueTooth; il telefono GSM deve essere capace di elaborare i comandi AT+C; * Notifiche trap SNMP. Supporto per trap SNMP v1 e SNMP v2c; * Rubriche globali e personalizzate; per tutti i tipi di notifica (E-mail, SMS e Rete) è possibile definire un elenco personalizzato di destinatari o selezionare la rubrica globale; * Modelli per tutti i tipi di notifica, tra cui i parametri di sistema Network Monitor all'interno di questi modelli; usando i modelli è possibile personalizzare completamente i messaggi di notifica; * Pulsanti di test associati a ogni tipo di notifica per facilitare la risoluzione dei problemi. Caratteristiche di azione * Riavvio di un servizio (o di più servizi) in caso di guasto; * Riavvio di un server in caso di guasto; * Esecuzione di un processo di comando batch o eseguibile; i parametri di sistema di Network Monitor possono essere trasmessi; * Esecuzione di un VBScript; i parametri di sistema di Network Monitor possono essere trasmessi; * Sono compresi esempi di azioni. Configurazione * Tutti i dati sulla configurazione sono contenuti in un singolo file per facilitarne il backup, l'importazione e l'esportazione; * I processi di importazione e di esportazione sono guidati da un 'wizard'; * I valori predefiniti per le nuove regole di monitoring (Monitor Rules) sono configurabili; * I valori predefiniti possono essere applicati a regole di monitoring esistenti; * Memoria di sola lettura per gli utenti non autorizzati ad apportare modifiche sulla configurazione (ad esempio: personale help-desk); Piani di manutenzione * I server non vengono considerati come 'guasti' durante i piani di manutenzione. Le notifiche non sono inviate durante una manutenzione; * I piani di manutenzione possono essere configurati globalmente o per server; * La manutenzione programmata può essere pianificata come ricorrente o saltuaria. * L'utente può definire più piani di manutenzione. Dipendenze * La configurazione di dipendenze evita un flood di messaggi in caso, ad esempio, di guasto di un router; * I server possono dipendere da più server; le dipendenze sono transitive. Rapporti * Rapporti di incidenti standard e rapporti riassuntivi inclusi; * Supporto per rapporti HTML semplici e CSV ('separati da virgola'); * Supporto per rapporti avanzati basati su XML e XSL; * Possibilità di includere/escludere server da un rapporto; * La generazione dei rapporti è guidata da un 'wizard'; Attività di log * Le informazioni correlate a Network Monitor sono riportate nel registro dell'applicazione di Event Viewer (visualizzatore eventi); * La registrazione può essere scritta in file ASCII, in un database MS Access, su un server MS SQL o in qualsiasi database con funzionalità OLE-DB/ADO. Il prodotto contiene un file di database Access che opera in maniera indipendente; * Possibilità di configurare la dimensione massima di registro.
1 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

Licenza: In base al numero di server da monitorare

Dimensioni: 5.03 Mb

OS: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE