Notizia Precedente
The Fantastic 4
Notizia Successiva
HWiNFO32 4.50.2400

AGCOM mette i paletti alle compagnie telefoniche

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 29 Gennaio 15 Autore: Pinter
AGCOM mette i paletti alle compagnie telefoniche
Dopo le multe comminate dall’Antitrust ai quattro maggiori operatori italiani (Wind, Vodafone, TIM e H3G) anche l’Autorità Garante delle Comunicazioni (AGCOM) ha deciso di muoversi per tutelare gli utenti dai costi dei cosiddetti “servizi a sovrapprezzo”.

L’AGCOM ha pubblicato una delibera che, tra le altre cose, avrà lo scopo di fissare tre paletti fondamentali in difesa dei consumatori:

- Prima che qualsiasi servizio venga attivato l’utente dovrà esprimere un esplicito consenso provvedendo ad inserire il proprio numero di telefono (mentre fino ad ora sono stati gli stessi operatori a fornirlo ai gestori dei servizi);
- Procedure di rimborso semplificate in caso di addebiti non richiesti;
- “Bollette trasparenti” che riportino anche i dettagli relativi agli abbonamenti a sovrapprezzo. All’interno della delibera si parla anche di bollette trasparenti per i servizi di rete fissa con l’obbligo da parte dei gestori di indicare in maniera chiara il numero di migrazione (spesso nascosto o non riportato) e la banda minima garantita. Il provvedimento entrerà in vigore tra 60 giorni (nel frattempo potrebbero essere apportate modifiche).


La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate